Dicono di noi

Siamo stati recensiti:

dalla  Guida  "I Ristoranti d’Italia 2018" di Le guide de l'Espresso

"Oltre 2.700 ristoranti, trattorie e osterie selezionati con cura in tutta Italia
Da 40 anni,un successo editoriale." 

dalla Guida "Osterie d'Italia 2018" di Slow Food Editore

"Osterie d'Italia da trent'anni segnala i migliori indirizzi in cui trovare la cucina di tradizione e il cibo buono, pulito e giusto, coprendo tutta l'Italia in modo capillare"

dalla Guida "Autostrade gourmet 2017" di  "la Repubblica"

"Una guida di 670 pagine che percorre l’Italia attraverso le sue arterie autostradali, consigliando quasi 3000 indirizzi totali su dove mangiare, dove dormire e cosa comprare nel raggio di 30 chilometri dall’uscita."

dal sito  "Senza panna"

"Trovo difficile parlare  della  Rocca del Gusto dopo aver letto cosa ne dicono Roberto Giuliani e  Gianluca  D'Amelio. Mi sembra quasi di aggiungere cose già dette, di non trovare parole  nuove per quanto sono stati  esaustivi. E  allora aggiungerò solo che  ci volevo andare  da tempo, che avevo nel frattempo conosciuto Maria Luisa  Conrado e mi era  piaciuta  molto.... (leggi tutto l'articolo)

dal sito  "Soul and Food"

"È una bella storia quella di Maria Luisa Conrado, che dopo aver gestito un wine bar per poco più di un anno, a gennaio del 2010 ha deciso di trasformarlo in un ristorante. E l’ha fatto secondo una precisa visione di ristorazione, che lei stessa ci racconta: “un luogo accogliente, garbato ma non pretenzioso. Un luogo dove poter gustare piatti diversi dalla cucina di tutti i giorni.” E c’è riuscita in pieno... (leggi tutto l'articolo)

dal sito  "Lavinium"

"Non è stato affatto semplice aprire un'attività di ristorazione nell'iper protetto centro storico di Monterotondo, piccola cittadina situata nelle vicinanze della Via Salaria, in zona collinare, a una ventina di chilometri dalla capitale. Maria Luisa Conrado lo sa bene, la burocrazia che già in situazioni più "normali" è piuttosto pesante, in un contesto del genere diventa il principale scoglio alla realizzazione di un sogno.... (leggi tutto l'articolo)

dal sito  "Kyle Phillips's Italian Wine Review"

"It isn't at all easy to open a restaurant in the hyper-protected heart of Monterotondo, a small town in the hills not far from the Via Salaria, about 20 km from Rome. Maria Luisa Conrado knows this well; the bureaucracy, which makes things difficult under the best of circumstances, given a setting like this becomes the major obstacle to the realization of a dream. Not too long ago, in 2008, she took over a wine bar with the goal of transforming it into a real restaurant... (leggi tutto l'articolo)